#FreeGabriele. Chiediamo l'immediata liberazione di Del Grande

Chiediamo l'immediata liberazione di Gabriele Del Grande, il giornalista e regista lucchese fermato undici giorni fa in Turchia. Gabriele è stato bloccato il 9 aprile al confine con la Siria, nella provincia di Hatay. Era lì per fare il suo lavoro. Come Regione Toscana stiamo seguendo con la massima attenzione l'evolversi della situazione e sono personalmente in contatto con la Farnesina e con la famiglia di Gabriele. Raccolgo e rilancio l'appello del sindaco Tambellini: oggi alle 18.15 vediamoci a Lucca in piazza San Michele per chiedere che le autorità turche provvedano al rilascio di Gabriele.